Inghilterra, terra di reali e di atmosfere plumbee, terra dalla vitalità che si respira, si palpa, si vive. Per queste e molte altre ragioni il viaggio in Inghilterra è uno dei preferiti dai più indipendentemente dall’età e dai gusti personali. A un viaggio così non si rinuncia mai.

Come ogni trasferta che si rispetti, per raggiungere i risultati e le esperienze sperate è necessario conoscere qualche segreto del paese che si decide di visitare. Una guida di viaggio che sia più precisa possibile è quello che serve per poter pianificare ogni dettaglio e non perdere le cose più interessanti da vedere.

Ci sono alcuni segreti per rendere questo viaggio perfetto. Si parte dalle file. Sì, proprio così, in Inghilterra è assolutamente vietato saltare il proprio posto in fila. Il rispetto è la prima cosa, per questo si dovrebbe anche fare attenzione a non stare troppo vicino alla persona prima di noi. Sembra che gli inglesi abbiano molto a cuore la loro sfera personale.

Altro segreto è quello di controllare sempre le previsioni (che cambiano ogni mezz’ora) perché qui il meteo cambia davvero in modo molto repentino. Avere sempre un ombrello a portata di mano è quanto di più intelligente si possa fare.

Anche dare la mancia ai camerieri che ci servono al tavolo è una delle regole dell’educazione britannica.

La giusta organizzazione

Tra tutti i possibili mezzi di trasporto per raggiungere l’Inghilterra, l’aereo è il migliore. Per trovare la soluzione adatta alle tue esigenze scopri le offerte sul sito di eDreams in modo da poter capire quale potrà essere l’organizzazione perfetta senza stress.

Da quasi tutti gli aeroporti italiani partono voli per il Regno Unito, quindi non è per niente difficile trovare una soluzione di viaggio dalla nostra città. L’aereo non soltanto è la soluzione più veloce per raggiungere questa meta, ma a dire il vero è anche la più economica tra le altre. Gli aeroporti britannici sono collegati molto bene con i vari mezzi pubblici, quindi una volta arrivati non avremo grandi problemi per spostarci. Ottimo il servizio di bus e treni nelle varie città.

Il consiglio è quello di prenotare il volo con largo anticipo.

L’Inghilterra è ricca di luoghi da visitare, quindi è importante prima di arrivare a destinazione preparare una lista di quello che il tempo di soggiorno ci permetterà di vedere.

Idee di viaggio

L’Inghilterra non è soltanto Londra. Chi ama questi paesi lo sa bene. L’idea di viaggio più utile è seguire il proprio istinto lasciandosi affascinare anche dalle città più piccole che sapranno coinvolgere il viaggiatore.

Città come Manchester, Glasgow, Belfast e Cardiff meritano il nostro tempo e la nostra attenzione anche per una visita breve in cui si potranno apprezzare le loro atmosfere tipicamente british e la loro bellezza nascosta dentro i pub, i negozi e dietro ogni vicolo in cui spesso si apre un mondo che da fuori neanche si poteva immaginare. Godersi il viaggio in Inghilterra con calma è uno dei consigli più preziosi.