Il viaggio di nozze non è facile da scegliere: oltre a dover essere d’accordo in due, bisogna anche trovare una destinazione che appaghi e che renda il viaggio indimenticabile. Il problema è che le aspettative spesso sono troppo alte e che le coppie, giovani o meno, hanno pochissima fantasia.

Indubbiamente, quando si sceglie una crociera si sta facendo una scelta molto particolare. È chiaro che volendo partire in una nave gigantesca, con 4000 persone in compagnia e l’unica intimità fornita da una piccola cabina claustrofobica, i rischi ci sono tutti. In teoria si dovrebbe godere della propria compagnia, aprirsi alla socialità, ma anche trovare dei momenti in cui stare veramente da soli e in pace. Ma noterete subito che in crociera, la dimensione del silenzio e del relax (di cui tanto si strombazza… non nel senso degli sposini, ma della pubblicità) è impossibile. O comunque non è quella che ci si aspetterebbe.

Bisogna pertanto puntare tutto sul servizio e su quello che la crociera veramente offre, comprese le destinazioni. Anzi, possiamo dire che nel caso del viaggio di nozze, la destinazione è il primo fattore che viene in mente, quando si deve scegliere il pacchetto vacanza. Le crociere per coppie in viaggio di nozze mirano a far visitare posti avventurosi, romantici, che scaldano l’atmosfera.

Ed ecco qui elencate quali potrebbero essere le destinazioni al top per coppie in viaggio di nozze nel 2017 e nel 2018.

La classica crociera nei Caraibi: ma scegliendo San Maarten, celebre per il suo aeroporto, Martinica e Guadalupa. Un tuffo nel mare delle Antille, carezzati da un sole compiacente e da un mare a dir poco indimenticabile. Il posto è sufficientemente esotico da sentirsi lontani, soli, appagati.

Una crociera in Italia non è mai da sottovalutare, soprattutto se non avete mai visto certi posti. Le isole greche sinceramente sono inflazionate, meglio un tuffo nelle coste Adriatiche, visitando la Croazia e Dubrovnik, dove vengono girate alcune scene de Il Trono di Spade. Nella costa tirrenica Amalfi e Positano, Capri e Ischia valgono da sole una puntata per abbandonarsi ai piaceri della gustosa cucina del posto.

Se desiderate andare lontano, praticamente dall’altra parte del mondo, sappiate che la scelta è molto alta. Le Hawaii sono negli Stati Uniti, ma sperdute in mezzo all’Oceano Pacifico. Ebbene, ci sono crociere che vi permettono di fare il tour intorno alle isole, partendo da Honolulu. La vista del grande vulcano Mauna Kea, con le sue scie di lava, promette di farsi ricordare per sempre. Inoltre si è in una località al top, che farà l’invidia dei vostri amici.

Sempre nell’oceano Pacifico, dal momento che si trascorre un periodo che capita poche volte nella vita, a meno che non siate Liz Taylor, ci sono le isole della Polinesia, segnatamente Tahiti e Papeete, tutte da scoprire. Certo, il posto è un po’ fuori mano, ci vuole un doppio ponte aereo di 24 ore, ma nondimeno è il vostro viaggio di nozze e non potete scegliere le solite destinazioni.

Unica raccomandazione: non fare amicizia con coppiette appena sposate che non hanno mai visto un’unghia di terra fuori della loro casa, sarebbero meravigliate di tutto. Non fate nemmeno amicizia con chi è un sacco esperto di crociere, perché si trasformerà in un inutile cicerone che sa tutto, e che vi ammorberà di particolari da guastafeste di cui potreste fare volentieri a meno. La crociera è sempre un’avventura e la destinazione deve accordarsi allo spirito del viaggio. Importante è non aspettarsi troppo. Il viaggio di nozze ha tante aspettative che possono essere deluse in partenza, tanto in crociera, quanto in una vacanza più tradizionale.