La Sardegna è da sempre una delle mete preferite dai turisti in cerca di relax, mare e divertimento.

Il clima mediterraneo consente di apprezzare le autentiche bellezze per buona parte dell’anno ma se si vuol evitare il caos e la calca furiosa è meglio evitare di prenotare ad Agosto; è in questo periodo infatti che le spiagge sono prese d’assalto e gli hotel, gli appartamenti  ed i  residence sono praticamente sold out. Ovviamente i prezzi lievitano ed il caldo agostano non attira.

Già a partire da dopo Pasqua le temperature in tutta l’isola sono gradevoli e nonostante il tempo sia variabile e l’acqua è ancora fredda, c’è la possibilità di trascorrere una bella vacanza con amici e famiglia godendo a pieno del fascino dei litorali sardi.

Il piatto forte della Sardegna sono naturalmente le spiagge ed il suo inconfondibile mare. Nella maggior parte delle spiagge non è contemplato lo stabilimento balneare; si tratta di paradisi ancora incontaminati e selvaggi spesso non facilissimi da raggiungere se non attraversando caratteristici sentieri naturali di una bellezza disarmante.

La sabbia è bianchissima e irresistibile, ideale per trascorrere lunghe ore a godere del più bel sole del mediterraneo. Di spiagge ce ne sono tantissime e tutte splendide. C’è solo l’imbarazzo della scelta; pertanto si può scegliere di spostarsi per vedere più luoghi; le distanze aiutano, non sono elevate e di certo ne vale la pena. Scoprire posti nuovi è il vero significato di una vacanza. Le opportunità in Sardegna non mancano: godere fino in fondo tutta la bellezza di una rilassante e sana passeggiata circondati da una macchia mediterranea dagli incredibili colori è un’esperienza da provare così come quella di un giro in bicicletta o di una gita in barca tra le splendide acque blu.

Quante volte abbiamo sentite dire che la Sardegna è come i Caraibi? Tantissime. Ed è la verità. L’intera Isola, da nord a sud è uno spettacolo continuo di spiagge, di cale e di calette con imperdibili arenili che si affacciano su un mare sempre cristallino. La natura che si conserva ancora incontaminata è la preziosa cornice a paesaggi da favola che lasciano senza fiato. Tutto il perimetro della Sardegna è ornato di gioielli da vivere, fotografare e custodire tra i ricordi più belli.

Da nord a Sud, dalla Pelosa a Costa Rei, passando per Budelli, Cala Mariolu ed Is Arenas è un corollario di spiagge e fondali mozzafiato, colori incredibili e profumi inebrianti. Cala Gonone riscuote un enorme successo (vedi per la prenotazione: http://www.hotelsardegnasulmare.it/dove/cala-gonone.html). E’ il trionfo della natura che ha regalato a tutti noi un paradiso terrestre chiamato Sardegna. Paesaggi unici al mondo che a ragione richiamano ogni anno migliaia di turisti pronti a scoprire se quel che si dice è proprio vero. Sì, la Sardegna è come i Caraibi.