La cura della salute dei denti è fondamentale per il benessere del corpo. Per questo motivo bisogna cercare di mantenere sempre sani i denti, puliti e curati in modo da poter sempre sfoggiare un sorriso sano.

Le carie si formano se il cibo rimane nei denti ed i batteri cominciano a proliferare; ciò avviene perché non si segue una igiene dentale sufficiente, e di conseguenza appunto si tendono a formare depositi di cibo, batteri e poi anche le carie che possono estendersi da un dente all’altro con conseguenze anche gravi.

I germi compaiono sotto forma di macchie nere, spesso nella zona superiore dei molari. Purtroppo non guariscono da sole, e per eliminare la carie è necessario togliere di mezzo il tessuto danneggiato e sostituirlo con paste speciali, per mezzo delle cure dentali.

Lavando i denti con cure dopo i pasti, si può evitare la formazione di questi spiacevoli inconvenienti.

Laddove dovesse formarsi una carie, è assolutamente necessario ricorrere al dentista il quale potrà implementare le cure dentali migliori per la situazione. Ma come evitare la formazione delle carie nei denti? Seguendo qualche semplice consiglio sulla salute.

Come evitare le carie

  • Per prima cosa, bisogna seguire una corretta alimentazione. Bisognerebbe evitare di eccedere col consumo di dolci, zucchero, e anche bibite zuccherate e prodotti simili. I bambini dovrebbero imparare fin da piccoli che i dolci vanno consumati con attenzione, preferendo se possibile un frutto, e che i denti vanno sempre lavati dopo che si ha mangiato un dolce.
    Inoltre, limitandosi ai pasti ordinari durante il giorno, si eviterà di ingrassare ma anche di accumulare germi e batteri fra i denti.
  • Pulire con cura i denti. C’è poco da fare: mangiare pochi zuccheri non basta, bisognerebbe anche pulire con cura i denti, almeno due volte al giorno, possibilmente anche se non ci si trova a casa. Per esempio è buona norma portarsi al lavoro un beauty case con uno spazzolino, dentifricio e filo interdentale; così l’igiene dentale è sempre perfetta e si potrà avere un alito fresco.
    Bisogna lavare i denti senza fretta, con cura, passando prima se necessario il filo interdentale e quindi procedendo a spazzolarli molto bene, non dimenticando anche i denti in fondo. Un ottimo frutto per concludere i pasti? La mela, la sua buccia pulisce bene i denti e li sbianca.
  • Il filo interdentale è uno strumento ideale per eliminare i residui di cibo dai denti, dove lo spazzolino non può arrivare. Usate sempre il filo interdentale se avete mangiato quei cibi che tendono a restare attaccati ai denti.
  • Rinfrescate spesso la bocca. Potete usare un collutorio, ma con cautela e non tutti i giorni. Un rimedio naturale eccellente da usare al posto del collutorio è un bel bicchiere di acqua e limone per rinfrescare la bocca e tutelare lo smalto dei denti.
  • Per proteggere i denti è bene anche cercare di renderli più forti, e l’alimentazione può servire sotto questo punto di vista. Mangiate cibo che contenga calcio, come gli ortaggi verdi, latticini e yogurt, mandorle.